Negare il proprio consenso

… Capii che nella distruzione delle virtù dell’uomo arriva il momento che è necessario il suo consenso perché il male possa vincere… e che le ingiustizie fattegli dagli altri non possono riuscire se decide di non accordare quel consenso.

Capii che potevo mettere fine a questi oltraggi pronunciando un unica parola.

L’ho pronunciata. La parola è “NO”.

Ayn Rand – “La rivolta di Atlante” – 1957

3 risposte a Negare il proprio consenso

  1. Pingback: Questo piccolo grande debito (pubblico?) | Il Dodo Blog

  2. Pingback: Se non ti rendi conto di quello che sta accadendo, sei complice! | Il Dodo Blog

  3. Pingback: Il Sogno Americano – The american dream – di George Carlin | Il Dodo Blog

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Please insert the signs in the image: